Primo anno - il dubbio e la conferma

Il Una certa difficoltà è di grande aiuto per un uomo. Gli aquiloni per sollevarsi hanno bisogno di vento contrario, non a favore.
(John Neal)

 

Secondo anno - la sintesi dei saperi

Il talento più prezioso è quello che permette di non usare mai due parole quando ne basta una.
(Thomas Jefferson)

Terzo anno - la consapevolezza della conoscenza

Una volta che sei diventato maestro in una cosa, diventa subito allievo di un'altra.
(Gerhart Hauptmann)

Top 1 Banner

Top 2 Banner

Top 3 Banner

Dipartimento di medicina sperimentale
Corso di laurea in Tecniche delle Prevenzioni nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro

Il corso di laurea ha una durata complessiva di tre anni accademici, equivalente a 180 CFU, ed è articolata in 60 CFU/anno, di cui 60 CFU riservati ad attività formative pratiche e di tirocinio per la strutturazione di specifiche conoscenze, competenze e abilità professionali. L’attività didattica è suddivisa, per ogni anno accademico, in due cicli convenzionalmente definiti semestri.

Il corso di studio ha l'obiettivo di formare operatori sanitari in materia di: igiene, prevenzione e sicurezza ambientale, dei luoghi di vita e di lavoro, di sanità pubblica e veterinaria, degli alimenti e delle bevande.

Approfondisci

NEWS

Università degli Studi di Perugia

Dipartimento di Medicina Sperimentale
Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro
Coordinatore: Patrizio Rosini
Presidente: Giacomo Muzi

Piazza Gambuli 1 - Edificio "B" Piano 1 - Polo Didattico Sant'Andrea delle Fratte
06132 Perugia

http://www.unipg.it/
http://www.tepal.unipg.it/

Segreteria Didattica del corso:
Segreteria Amministrativa del corso:
Segreteria Studenti della Scuola
Interdipartimentale di Medicina e Chirurgia:

segr-stuenti.medicinaechirurgia@unipg.it

Telefono: +39 Tel 075 585 8025

JUMP TO TOP